Discover Tuscany Blog: Exploring Tuscany & Sharing our Tips

Find your Hotel in Tuscany

Destination
Arrival
Departure
Uffizi.org

Firenze si prepara alla Prima Notte d’Estate con tanti eventi gratuiti

aprile 27, 2016 by Cristina Romeo

florence-night

Sabato 30 Aprile a Firenze si faranno le ore piccole (ma non troppo) con la Prima Notte d’Estate (fino allo scorso anno chiamata “Notte Bianca”), evento apripista dell’ Estate Fiorentina 2016 che propone quest’anno 6 mesi di concerti, spettacoli ed eventi di vario tipo.

La Prima Notte d’Estate sarà dedicata alla cultura e non sarà un pretesto per vivere una notte di “sballo” in giro per la città, come ha voluto sottolineare Dario Nardella, Sindaco di Firenze, ma un’occasione per prendere parte ad eventi di letteratura, arte e intrattenimento di qualità. Gli eventi termineranno tutti entro le 2 del mattino e non verranno concesse deroghe alla vendita di alcolici e superalcolici.

3004

Read the rest of this entry »

Pasqua 2016: Aperture Speciali in Toscana

marzo 23, 2016 by Lourdes Flores

In vista delle imminenti festività pasquali, e venendo inconto a quanto richesto dal Ministro per l’apertura più ampia possibile dei siti museali in particolare nel giorno del Lunedi dell’Angelo, il Polo Museale regionale della Toscana ha comunicato le aperture previste per il giorno di Pasqua (domenica 27 marzo) e per Pasquetta (lunedi 28 marzo) nei musei di sua competenza.

In alcuni casi le aperture sono previste secondo il normale orario, in altri secondo aperture straordinarie a seguito degli accordi raggiunti con le rappresentanze sindacali.

In particolare si segnala l’apertura del Museo di San Marco a Firenze nella mattina del giorno di Pasquetta, con la possibilità straordinaria di poter accedere alla Sala Greca, solitamente chiusa al
pubblico, dove sono conservati i codici miniati non esposti nella Biblioteca dì Michelozzo e le collezioni di maioliche antiche, e dotata di uno splendido soffitto del Quattrocento. Per altri musei aperti a Firenze, guardate questo post.

ANGHIARI (AR)

Museo delle Arti e Tradizioni popolari dell’Alta Valtiberina (Palazzo Taglieschi)
PASQUA 10,00-19,00
PASQUETTA 9,00-18,00 (apertura straordinaria)

AREZZO

Basilica di San Francesco, Leggenda della Vera Croce di Piero della Francesca
(visite solo su prenotazione info 0575 352727 – www.pierodellafrancesca-ticketoffice.it – pierodellafrancesca-ar@beniculturali.it)
PASQUA 13,00-18,00
PASQUETTA 9,00-18,00

Museo di Casa Vasari
PASQUA 8,30-13,30
PASQUETTA 8,30-13,30

Museo Nazionale d’Arte Medievale e Moderna
PASQUA 14,00-19,30 (con visite accompagnate)
PASQUETTA 14,00-19,30 (apertura straordinaria con visite accompagnate alle 16 e alle 18)

Museo Archeologico Nazionale G. C. Mecenate
PASQUA CHIUSO
PASQUETTA 13,30-19,30

CASTELFRANCO-PIANDISCÒ (AR)

Abbazia di Soffena
PASQUA 10,00-12,00/16,00-18,00 (in collaborazione col Comune di Castelfranco-Piandiscò, su prenotazione telefonica n. 055/9147721 dalle 07,30-13,00, possibile sino a venerdi 25 marzo)
PASQUETTA CHIUSO

CERRETO GUIDI (FI)

Villa Medicea di Cerreto Guidi e Museo storico della Caccia e del territorio
PASQUA 10,00-19,00
PASQUETTA 10,00-19,00

FIRENZE – lista completa qui

Museo di San Marco
PASQUA 8,15-17,00
PASQUETTA 8,15 – 13,50  (apertura straordinaria con possibilità di visita della Sala Greca)

Museo Archeologico Nazionale
PASQUA 8,30-14,00
PASQUETTA 8,30-14,00

Villa medicea della Petraia
PASQUA 8,15-18,30
PASQUETTA 8,15-18,30

Cenacolo di Andrea del Sarto a San Salvi
PASQUA 8,15-13,50
PASQUETTA 8,15-13,50 (apertura straordinaria)

Chiostro dello Scalzo
PASQUA 8,15-13,50
PASQUETTA 8,15-13,50

Cenacolo di Sant’Apollonia
PASQUA 8,15-13,50
PASQUETTA CHIUSO

Giardino della Villa il Ventaglio
PASQUA 8,15-18,30
PASQUETTA CHIUSO

LUCCA

Museo Nazionale di Villa Guinigi
PASQUA CHIUSO
PASQUETTA 8,30-13,30 (apertura straordinaria)

Pinacoteca Nazionale e Museo di Palazzo Mansi
PASQUA CHIUSO
PASQUETTA 13,30-19,30 (apertura straordinaria)

MONSUMMANO TERME (PT)

Museo di Casa Giusti
PASQUA 8,00-18,00
PASQUETTA 8,00-18,00

MONTERIGGIONI (SI)

Eremo di San Leonardo al Lago
PASQUA 10,00-16,00 (apertura straordinaria)
PASQUETTA 10,00-16,00 (apertura straordinaria)

PISA

Museo Nazionale di San Matteo
PASQUA 8,30-13,30 (con visite guidate straordinarie)
PASQUETTA CHIUSO

CALCI (PI)

Certosa Monumentale di Calci
PASQUA 8,30-12,30
PASQUETTA 8,30-12,30

PISTOIA

Fortezza di Santa Barbara
PASQUA 8,15-13,30
PASQUETTA CHIUSO

ex Chiesa del Tau
PASQUA CHIUSO
PASQUETTA 8,15-13,30

Oratorio di San Desiderio
PASQUA CHIUSO
PASQUETTA 8,15-13,30

POGGIO A CAIANO (PO)

Villa Medicea di Poggio a Caiano e Museo della Natura Morta
PASQUA: 8,30 – 16,30 (appartamenti monumentali e museo della natura morta)
8,30-18,30 (Parco e giardino)
PASQUETTA: 8,30 – 16,30 (appartamenti monumentali e museo della natura morta)
8,30-18,30 (Parco e giardino)

PORTOFERRAIO (LI)

Museo Nazionale delle residenze napoleoniche
Palazzina dei Mulini e Villa di San Martino
PASQUA 8,30-13,30
PASQUETTA 8,30-13,30

SIENA

Pinacoteca Nazionale
PASQUA 9,00-13,00
PASQUETTA 9,00-13,00

Si informa inoltre il pubblico che anche le seguenti raccolte museali statali ospitate in siti di competenza comunale sono visitabili secondo gli orari indicati, nell’ambito della gestione assicurata dai Comuni di Siena e di Rosignano Marittima.

SIENA

Museo Archeologico Nazionale di Siena
(Complesso di Santa Maria della Scala – Comune di Siena)
PASQUA 10,30-18,30
PASQUETTA 10,30-18,30

CASTIGLIONCELLO (LI)

Museo Archeologico Nazionale di Castiglioncello
(Comune di Rosignano Marittima)
PASQUA 10,30-18230
PASQUETTA 10,30-12,30

BUONA PASQUA!!

Aperture Speciali per Pasqua e Pasquetta a Firenze 2016

marzo 18, 2016 by Lourdes Flores

Abbiamo compilato le ultime notizie per quanto riguarda le aperture straordinarie dei musei a Firenze aperti per pasqua e pasquetta questo anno, il 27 e 28 marzo.

Per altre informazioni sulla Pasqua a Firenze, leggete dello Scoppio del Carro e altre idee di cosa fare a pasqua a Firenze. Se siete in Toscana, leggete questo articolo su cosa fare per pasqua in Toscana.

Ecco allora le aperture straordinarie:

Read the rest of this entry »

Un viaggio tra i sapori d’Italia senza muoversi da Firenze: arriva Taste – il Salone del Gusto

marzo 9, 2016 by Cristina Romeo

Taste-florence

Siete appassionati di enogastronomia?

A Firenze dall’8 al al 16 Marzo potrete fare un viaggio alla scoperta dei sapori e delle eccellenze della tavola di tutta Italia, da nord a sud, senza dovervi allontanare dalla città.
Dal 12 al 14 Marzo infatti alla Stazione Leopolda apre la 11a edizione di Taste – Il Salone del Gusto, accompagnata da una serie di eventi collaterali a tema che si svolgeranno nei giorni precedenti e successivi alla manifestazione (vedi Fuori di Taste).

Alla Stazione Leopolda saranno ospitate 340 aziende provenienti da tutta Italia, che presenteranno a operatori del settore, appassionati e semplici curiosi, i loro prodotti di eccellenza: vini, birre, distillati, olio extravergine d’oliva, prodotti di pasticceria, pasta, salumi, formaggi…ma anche oggetti di food & kitchen design, capi di abbigliamento, attrezzature tecniche e professionali per la cucina.
Anche il Teatro dell’Opera, situato vicino alla Leopolda, sarà coinvolto nell’evento di quest’anno ed ospiterà il Taste Ring con incontri e dibattiti legati al mondo del cibo. Durante i giorni di Taste non mancheranno inoltre mostre, presentazioni e gare di cucina.
Read the rest of this entry »

Un progetto per scoprire la Via Francigena in bicicletta

febbraio 12, 2016 by Cristina Romeo

ciclovia

Volete contribuire a far nascere il più lungo itinerario ciclistico d’Italia?

Sulla piattaforma di crowdfunding italiana Eppela è stato lanciato un fantastico progetto di raccolta fondi per posizionare dei segnavia sulla famosa Via Francigena.

La Via Francigena è un percorso antico, noto già nel Medioevo e che conduceva i pellegrini e viandanti da Canterbury nel Regno Unito fino a Roma, passando attraverso l’Europa centrale ed, ovviamente, anche attraverso la nostra amata Toscana.

Ancora oggi, ogni, giorno la Via Francigena viene percorsa a piedi ed in bicicletta, grazie ad un percorso pedonale ed ad uno ciclabile, che differiscono in gran parte del tracciato per rispondere alle diverse esigenze di chi viaggia a piedi, in bici o in altro mezzo di mobilità sostenibile.
Read the rest of this entry »

Un anno di Discover Tuscany su Instagram: la Toscana raccontata in 12 foto

gennaio 4, 2016 by Cristina Romeo

Ogni giorno sul profilo @discovertuscany di Instagram condividiamo le fotografie più belle della Toscana, realizzate da noi e dai nostri followers, ed il 2015 è stato un anno davvero ricco di splendidi scatti e di grandi soddisfazioni: il nostro profilo è seguito da oltre 23 mila persone!

Se vivete in Toscana o vi trovate nella regione in visita, condividete anche voi i vostri scatti utilizzando l’hashtag #discovertuscany e potrete vederli pubblicati nella nostra galleria!

Quali sono gli scatti più significativi ed apprezzati che sono stati pubblicati sul profilo Instagram di @discovertuscany nel 2015?

Eccoli qua, mese per mese:

1. GENNAIO

La Cappella di Vitaleta in Val d'Orcia - photo credit @tizzia

La Cappella di Vitaleta in Val d’Orcia – photo credit @tizzia

2. FEBBRAIO

Piazza Grande ad Arezzo - photo credit @cinzi80

Piazza Grande ad Arezzo – photo credit @cinzi80

3. MARZO

San Gimignano ed i dintorni visti dall'alto - photo credit @malpka.martin

San Gimignano ed i dintorni visti dall’alto – photo credit @malpka.martin

4. APRILE

Il Palazzo Comunale di Montepulciano - photo credit @nicola86

Il Palazzo Comunale di Montepulciano – photo credit @nicola86

5. MAGGIO

Uno scatto dal tour fatto in Maggio nella splendida Isola d'Elba #myelbatour15 - photo credit @discovertuscany

Uno scatto dal tour fatto in Maggio nella splendida Isola d’Elba #myelbatour15 – photo credit @discovertuscany

6. GIUGNO

La Torre di Pisa di notte - photo credit @giusivapi

La Torre di Pisa di notte – photo credit @giusivapi

7. LUGLIO

Il Viale dei Cipressi che porta a Bolgheri - photo credit @mandidatchler

Il Viale dei Cipressi che porta a Bolgheri – photo credit @mandidatchler

8. AGOSTO

I campi di girasoli scaldano l'estate Toscana - photo credit  @preghile

I campi di girasoli scaldano l’estate Toscana – photo credit @preghile

9. SETTEMBRE

Prendere il sole in riva all'Arno, a pochi metri da Ponte Vecchio, non ha prezzo! - photo credit @grazieateblog

Prendere il sole in riva all’Arno, a pochi metri da Ponte Vecchio, non ha prezzo! – photo credit @grazieateblog

10. OTTOBRE

I colori dell'Autunno esplodono a Certaldo - photo credit @giacomobertelli

I colori dell’Autunno esplodono a Certaldo – photo credit @giacomobertelli

11. NOVEMBRE

L'incantevole Piazza del Campo di Siena - photo credit @discovertuscany

L’incantevole Piazza del Campo di Siena – photo credit @discovertuscany

12. DICEMBRE

L'atmosfera natalizia rende Firenze ancora più bella! Duomo di Santa Maria del Fiore - photo credit @andyfi03

L’atmosfera natalizia rende Firenze ancora più bella! Duomo di Santa Maria del Fiore – photo credit @andyfi03

Firenze in 12 scatti: il 2015 raccontato su Instagram

gennaio 4, 2016 by Cristina Romeo

Il 2015 è agli sgoccioli e vogliamo celebrarlo, come lo scorso anno, con una selezione di immagini di Firenze pubblicate sul profilo Instagram di visit_florence.

Negli ultimi 12 mesi in tantissimi avete condiviso con noi i vostri scatti degli angoli più o meno conosciuti di Firenze utilizzando l’hashtag #visitflorence e grazie anche al vostro contributo il nostro profilo conta oggi più di 32 mila followers.
Ne siamo davvero molto fieri e cogliamo l’occasione di ringraziare virtualmente ognuno di voi!

Siete curiosi di conoscere gli scatti più rappresentativi ed apprezzati sul profilo Instagram di visit_florence nel 2015? Eccoli qui, mese per mese:

1. GENNAIO

Piazzale Michelangelo al tramonto - photo credit @ingrid__83

Piazzale Michelangelo al tramonto – photo credit @ingrid__83

2. FEBBRAIO

La Cupola del Brunelleschi riflessa e catturata dallo scatto di @franktoosinatra

La Cupola del Brunelleschi riflessa e catturata dallo scatto di @franktoosinatra


Read the rest of this entry »

SYNCHRONICITY al Palazzo Pretorio di Prato

dicembre 7, 2015 by Lourdes Flores

Se sei un amante dell’arte e stai visitando la Toscana non puoi assolutamente perderti il Palazzo Pretorio di Prato. In questo edificio è racchiuso un patrimonio unico che racconta la città attraverso opere di indescrivibile bellezza.

Visitando le sue sale potrai imbatterti in opere di Bernardo Daddi, Giovanni da Milano, Donatello, Filippo e Filippino Lippi, ammirare le grandi pale d’altare dipinte da Santi di Tito e Alessandro Allori e la gipsoteca di Lorenzo Bartolini e guardare  due videoproiezioni, una sulla storia del Palazzo e una sulla Sacra Cintola, la reliquia simbolo della città.

Ma Palazzo Pretorio è anche sede di mostre temporanee. E così sono andata a vedere SYNCHRONICITY.

Read the rest of this entry »

Papa Francesco in visita a Firenze e Prato il 10 Novembre

novembre 9, 2015 by Cristina Romeo

abbraccio-firenze-papa

Il 10 Novembre 2015 sarà una data da ricordare per Firenze: a 30 anni di distanza dall’ultima visita di un pontefice, la città accoglierà infatti Papa Francesco.

Il Pontefice sarà a Firenze ufficialmente per partecipare ai lavori del Convegno Ecclesiale Nazionale, ma celebrerà anche la Santa Messa nello Stadio Artemio Franchi, che ospiterà oltre 50 mila fedeli.

La giornata di martedì sarà intensa: Papa Bergoglio arriverà a Prato prima delle 8, dove visiterà la Cattedrale e la Cappella del Sacro Cingolo e dirigersi verso Firenze dove è atteso attorno alle 945. Il pontefice visiterà il Battistero di San Giovanni per poi trasferirsi nel Duomo dove parteciperà al Convegno Ecclesiale Nazionale. Alle 12 sarà nella Basilica della Santissima Annunziata per pregare insieme a un ristretto gruppo di fedeli.
Dopo un pasto frugale alla mensa della Caritas di San Francesco Poverino di Piazza SS Annunziata, Papa Francesco salirà in auto per raggiungere lo stadio Artemio Franchi dove, alle 1530, celebrerà la Santa Messa.
Read the rest of this entry »

Il grande giorno del nuovo Museo dell’Opera del Duomo di Firenze è vicino

ottobre 26, 2015 by Cristina Romeo
belvedere-del-paradiso2

La vista dal Belvedere del Paradiso

Lo scorso mercoledì abbiamo partecipato all’emozionante presentazione del nuovo Museo dell’Opera del Duomo di Firenze che riaprirà al pubblico giovedì 29 Ottobre.

Dopo 3 anni di chiusura, l’attesa del grande pubblico e degli “addetti ai lavori” per la riapertura del Museo è davvero tanta ed avendolo potuto visitare in anteprima, non possiamo che confermarvi che questa lunga attesa sarà ampiamente ripagata.

In questo lungo periodo chiusura, e grazie ad un ingente investimento economico da parte del’Opera di Santa Maria del Fiore, il Museo dell’Opera del Duomo è stato completamente rinnovato ed offre ai visitatori un’esperienza assolutamente nuova e spettacolare.

La superficie del Museo è stata praticamente raddoppiata grazie all’acquisizione di spazi attigui al vecchio museo ed è oggi circa 6.000 metri quadri, con ben 25 sale disposte su tre piani. Il Museo dell’Opera del Duomo possiede del resto la maggior concentrazione di scultura monumentale al mondo ed il nuovo allestimento ha consentito di dare un adeguato spazio a diverse centinaia di opere restaurate, di cui molte provenienti da depositi.

La spazialità è stata uno degli aspetti sui quali si è posta particolare attenzione in questo nuovo allestimento, come hanno spiegato durante la conferenza stampa di presentazione anche Timothy Verdon, direttore e autore del progetto museologico, Franco Lucchesi, presidente dell’Opera di Santa Maria del Fiore ed Adolfo Natalini, responsabile del progetto architettonico e di allestimento del museo. Gli spazi monumentali sono adesso adeguati alle opere ed in grado di dare risalto ad opere pensate per spazi esterni e grandi altezze, che possono essere così apprezzate proprio come erano state concepite dagli artisti.
Read the rest of this entry »