Le tariffe più basse per il tuo Hotel in Toscana con Booking.com

Le offerte migliori direttamente dai proprietari su AgriturismoInToscana.com

Prenota Visite e Tour Guidati

Prenota il tuo Tour

Prenota i tuoi biglietti ed evita le attese!

Prenotazione Musei

Scopri le offerte dei migliori Ristoranti in Toscana con TheFork

Prenota il Ristorante

Viaggiare in Toscana col treno a vapore

Alla scoperta di itinerari alternativi

In Toscana, vi è la possibilità di ammirare il bellissimo paesaggio a bordo di un antico e caratteristico treno a vapore, dove ti potrai sedere comodamente e scoprire le meraviglie storiche e naturali mentre il treno sbuffa e fischia nel mezzo di paesaggi incantati. Parte delle iniziative relative al turismo sostenibile, questi treni girovagano lentamente sù e giù per le pittoresche colline toscane, guidandoti alla scoperta dei caratteristici borghi e dei loro festival culinari.

L'associazione di volontari F.T.I (Ferrovie Turistiche Italiane) è stata pensata per promuovere e mantenere in vita la cultura del "viaggiare in treno", organizzando itinerari alla scoperta della regione a bordo dei vecchi treni a vapore e lungo le antiche rotte ferroviarie (alcune delle quali non più in uso), per trasportarti non solo verso i caratteristici borghi, ma in un'altra dimensione, in un tempo in cui la concezione del viaggio era totalmente diversa. Ti darà l'opportunità di scoprire luoghi nascosti e di carpirne la vera essenza con un altro ritmo, senza l'uso del GPS e la frenesia che caratterizza il traffico odierno. Visitare la Toscana su un vecchio treno a vapore significa partire per un'avventura infinita.

Steam Engine Travel in Tuscany

Ogni anno questi treni percorrono i vecchi sentieri ferroviari di Siena, Grosseto, l'area di Pistoia, Firenze e Marradi, per far salire a bordo quei passeggeri che vogliono godersi la scoperta della Toscana con un ritmo più lento e pacato. Ogni itinerario è stato pensato non solo per far apprezzare i colori ed i profumi caratteristici della stagione, ma anche per portarti in antichi borghi medievali animati da festival culinari dedicati alle specialità locali, come il tartufo, l'olio di oliva, le catagne, il vino. 

Appuntamento con le caldarroste del Mugello

L'area del Mugello ubicata nella parte settentrionale della provincia di Firenze è la destinazione finale dell'unico itinerario a bordo di un treno a vapore che attraversa Pistoia, Firenze, Pontassieve per arrivare a Marradi, lungo il quale vi sono molte località e borghi che meritano di essere visitati. Il treno a vapore del Mugello parte da Pistoia, dove potrai assistere in prima persona all'accumulo del carburante - il vapore - per poi farsi strada verso Firenze. La vecchia locomotiva impiega circa un'ora e mezzo per percorrere tutto l'itinerario, dandoti l'imperdibile opportunità di attraversare l'incantevole paesaggio del Mugello prima di arrivare alla destinazione finale, Marradi, in occasione della famosa Sagra delle Castagne di Marradi ad ottobre. Clicca qui per il calendario delle corse organizzate e ricorda di prenotare in anticipo.

Steam Engine Train in Tuscany at Marradi Chestnut festival

A sud, per assaporare i tartufi e molto altro

Un altro affascinante itinerario a bordo di un treno a vapore in Toscana è quello che attravera il bellissimo paesaggio nei dintorni di Siena. La vecchia locomotiva ti guiderà alla scoperta di colline dai mille colori, boschi, campi di grano e girasoli; vi sono corse in treno durante tutto l'arco dell'anno con molti itinerari tematici in Valdorcia ed a Grosseto, ognuno dei quali fa tappa in una delle affascinanti località della zona dove solitamente si tiene una sagra o un festival culinario, mentre alcuni addirittura sono pensati per farti conoscere la storia di quell'antica civiltà che un tempo popolava l'area, gli etruschi.

Vedi qui il calendario completo delle corse programmate per il 2017.


Autore: Donna Scharnagl

Ho messo piede in Italia per la prima volta più di 25 anni fa ed ancora non ho trovato un buon motivo per andarmene. Dell'Italia amo il cibo, la cultura, la storia, l'arte, i paesaggi...ho menzionato già il cibo?! Mi definisco una studentessa a lungo termine. E così ho imparato che gli italiani hanno storie che vale la pena di ascoltare, storie che dipingono un quadro che mostra come il duro lavoro forgi il carattere, come la vita sia fatta di alti e bassi e quanto sia bello ridere.



Commenti

Domande? Il posto giusto dove chiedere è il nostro Forum*

* Non ci è possibile rispondere a domande poste nei commenti, per favore chiedi sul Forum!

Le nostre Guide

  • DiscoverTuscany.com
  • VisitFlorence.com
  • Chianti.com
  • Agriturismo in Toscana.com
  • Firenze Alloggio.com