Le tariffe più basse per il tuo Hotel in Toscana con Booking.com

Le offerte migliori direttamente dai proprietari su AgriturismoInToscana.com

Trova la tua Casa Vacanze o Appartamento in Toscana su Airbnb

Case Vacanza su AirBnb

Prenota Visite e Tour Guidati

Prenota il tuo Tour

Prenota i tuoi biglietti ed evita le attese!

Prenotazione Musei

Scopri le offerte dei migliori Ristoranti in Toscana con TheFork

Prenota il Ristorante

Monteriggioni, un Magnifico esempio di Castello Fortificato

Monteriggioni rappresenta uno dei borghi fortificati più significativi del territorio. E’ rimasto incredibilmente intatto come se il tempo non fosse mai tascorso su quella collina, da dove elegantemente adagiato, domina su tutto il paesaggio circostante.

Monteriggioni si trova in provincia di Siena a metà strada tra questa splendida cittè e Colle Val d'EIsa. La circolarità perfetta del suo perimetro la fa sembrare una costruzione realizzata artificialmente. E' stata invece ottenuta seguendo le naturali curve di livello del terreno.

Il paese è stato costruito dai Senesi tra il 1213 e il 1219 per scopi puramente difensivi e domina il territorio dalla cima di una collina che si affaccia sulla via Cassia, una posizione strategica che permetteva alla città di controllare Colle Val'd'Elsa e Staggia.

La cinta muraria intatta è composta da 14 torri e 2 porte. La Porta Franca o Romea rivolta verso Roma e la Porta Fiorentina rivolta verso Firenze. La struttura del borgo come la vediamo oggi può essere considerata essenzialmente quella originale, le uniche modifiche a cui è stata sottoposto risalgono al sedicesimo secolo ( si adattarono le torri alle nuove armi da fuoco e si aggiunse della terra alla base delle mura esterne) e al 1921, quando 3 delle 14 torri furono abbassate al livello delle mura.

Per accedere in Piazza Roma, il cuore del borgo, si deve attraversare la Porta Franca o Romea. Sulla piazza si affaccia la Chiesa di Santa Maria Assunta, realizzata insieme al castello in stile romanico e gotico. Intorno alla piazza sono disposti prati e orti, un tempo utili per la sopravvivenza della popolazione in caso di assedio.

Il prestigio e la particolarità di questo borgo godono di una fama consolidata ormai da tempo; anche il sommo poeta Dante Alighieri cita Monteriggioni nella sua opera pià famosa, la Divina Commedia:

« [...] però che, come in su la cerchia tonda
Monteriggion di torri si corona,
così la proda che 'l pozzo circonda
torregiavan di mezza la persona
li orribili giganti, cui minaccia
Giove del cielo ancora quando tona »
- Dante Alighieri, Inferno, canto XXXI, lines 40-45

Festa Medievale di Monteriggioni

Ogni anno all’interno delle mura del paese nel mese di luglio si celebra un evento speciale: la “Festa Medievale" di Monteriggioni, una delle rievocazioni medievali più belle e verosimili della regione. La città vola indietro nel tempo fino all’epoca medievale, le strade si riempiono di artigiani, nobili cavalieri, popolani in costume per dare vita a un’atmosfera emozionante. Danza, performance dal vivo, musica, treatro, spettacoli per bambini, rievocazione di duelli, tamburini, acrobati, cantastorie e chi più ne ha più ne metta.

Un tour nella storia che offre anche l’opportunità di gustare antichi sapori dell’epoca: taverne, osterie e ristoranti aperti per dare un senso enogastronomico al vostro viaggio nel passato. Avrete anche l'opportunità di scambiare i vostri Euro con monete medievali e con queste fare acquisti all’interno delle mura.

Per maggiori informazioni sul festival visitare il sito ufficiale.

Guarda le nostre foto del borgo di Monteriggioni! »

Le nostre Guide

  • DiscoverTuscany.com
  • VisitFlorence.com
  • Chianti.com
  • Agriturismo in Toscana.com
  • Firenze Alloggio.com