Le tariffe più basse per il tuo Hotel in Toscana con Booking.com

Le offerte migliori direttamente dai proprietari su AgriturismoInToscana.com

Prenota Visite e Tour Guidati

Prenota il tuo Tour

Prenota i tuoi biglietti ed evita le attese!

Prenotazione Musei

Scopri le offerte dei migliori Ristoranti in Toscana con TheFork

Prenota il Ristorante

Fosso Bianco, le terme libere di Bagni San Filippo

In Toscana vi sono molte sorgenti termali di acqua calda, conosciute ed usate sin dai tempi degli Etruschi e dei Romani per scopi curativi. Oggi, le terme sono destinazioni molto popolari e gettonate, con Saturnia al comando della classifica tra i nostri lettori (vi sono, infatti, molte domande postate sul nostro Forum in merito). Se, da una parte, vi consiglio vivamente di andare in Maremma e visitare le terme di Saturnia appena avete del tempo libero, dall'altra vi voglio parlare di un'altra sorgente termale, situata nel sud della Toscana, di cui molti turisti - soprattutto stranieri - sono ancora del tutto ignari (gli abitanti, infatti, stanno cercando di tenerle quanto più segrete possibile): le terme di San Filippo.

Le terme di San Filippo sono semplicemente stupende! Potete farvi una prima idea dalle foto: le formazioni calcaree, le cascate e le piccole piscine di acqua calda circondate dalla rigogliosa natura del bosco appena fuori il piccolo paese di Bagni San Filippo in Val d'Orcia sembreranno trasportarvi in un altro mondo. L'aspetto positivo di questa premessa quasi surreale è che il sentiero che corre lungo il fiume permette un facile accesso alle sorgenti termali!

Usufruire di queste terme è completamente gratuito! Ecco perchè a noi piace condividere con voi piccoli tesori come questo! L'area è abbastanza grande, ma le prime piscine che si incontrano lungo il sentiero vicino alla strada sono poco profonde, per cui non si mantengono calde a lungo. Proseguendo, invece, lungo il sentiero nel bosco, si raggiungono delle impressionanti formazioni di calcio e delle cascate che si sono guadagnate il soprannome di "Balena Bianca". Qui, l'acqua calda delle sorgenti termali si incontra con quella fredda del fiume, dandole un aspetto bianco-blu che contrasta profondamente con il verde del bosco, creando un contesto davvero affascinante, soprattutto quando le temperature cominciano a farsi più fresche e l'acqua calda viene mitigata dall'aria fresca. Continuando a camminare, si raggiungono le altre piscine che formano il Fosso Bianco, proprio accanto al centro benessere a pagamento, le cui piscine riversano acqua calda in quelle esterne, aumentandone ulteriormente la temperatura. Qui, le piscine dove potersi sedere e rilassarsi sono davvero innumerevoli!

La "Balena Bianca"

La cascata viene comunemente chiamata La Balena Bianca per la sua forte somiglianza alla bocca di una balena: questa formazione calcarea è la più impressionante di tutta l'area termale di San Filippo, vi si può camminare sopra, ma bisogna fare molta attenzione a dove si mettono i piedi. L'acqua, infatti, sgorga dal terreno circostante ad una temperatura di circa 48°C, per cui è calda, molto calda, e ciò permette di fare il bagno sia d'estate che d'inverno.

La quantità d'acqua che sgorga e scende dalla Balena Bianca cambia molto spesso, ecco perchè l'aspetto ed i colori della formazione calcarea offrono continuamente uno spettacolo nuovo e diverso. Durante l'inverno, infatti, le acque termali si mescolano con l'acqua piovana che contiene materiale organico, motivo per cui la formazione varia nel colore e nell'aspetto, vertendo verso un marrone verdastro o rossastro.

Sia gli abitanti del posto che i turisti, nel tempo, hanno creato nuove piscine esattamente sotto la cascata: mettendo insieme sassi, rami e foglie, i depositi si cementificano velocemente sopra queste pareti artificiali, creando nuove piscine che raccolgono l'acqua calda. Sul fondo, potrete trovare un ricco deposito di fango termale, perfetto per maschere per viso e corpo...per cui sedetevi, copritevi di fango e godetevi il più naturale dei trattamenti benessere che possiate provare...per di più gratuito!

Nel cuore della bellissima Val d'Orcia

Bagni San Filippo è una piccola cittadina nella parte meridionale della Val d'Orcia (appena 30 minuti al confine con il Lazio), sui pendii orientali del Monte Amiata; per darvi qualche distanza, si trova a 30 minuti a sud di Pienza, un'ora e 10 minuti da Siena e due ore da Firenze. Se vi trovate a Firenze, le terme di San Filippo sono più vicine di quelle di Saturnia; se, invece, vi trovate già in Val d'Orcia, vi consiglio vivamente di farci un salto e di dedicare un pò di tempo anche alla scoperta del Monte Amiata.

Essendo una piccola località e trovandosi lungo il pendio orientale del Monte Amiata, Bagni San Filippo è riuscita a preservare quasi inalterato il suo aspetto durante i secoli. Oltre che per l'hotel/spa, che utilizza anch'esso le sorgenti termali per le sue piscine ed i trattamenti di bellezza offerti, molte persone vengono a San Filippo per le terme all'aperto; tenete presente, comunque, che lo zolfo delle terme vi darà un odore un pò...particolare: se pensate di trascorrervi il pomeriggio, magari può valer la pena spendere 3 euro (pochissime!) per entrare nella spa a pagamento e fare una doccia prima di andare a cena! In città vi sono due ristoranti ed una pizzeria, tutti con piatti tipici locali e specialità del giorno.

Bagni San Filippo si trova all'interno del "Parco Artistico Naturale Culturale della Val d'Orcia" dove si trovano altre sorgenti termali - Bagno Vignoni è una di queste, e ve ne parleremo a breve! Nel frattempo, vi auguriamo un buon bagno presso le piscine calde del Fosso Bianco.


Autore: Lourdes Flores

Sono americana (dalla California) e vivo a Firenze da più di 10 anni. Mi piace esplorare e scoprire tanti angoli di Firenze e della Toscana rimasti nascosti. Mi piace condividere le mie esperienze e fornire aiuto sul Forum rispondendo alle domande dei turisti (sopratutto stranieri) che stano programmando la loro vacanza in Toscana. Se avete delle domande, postategli li'!



Commenti

Domande? Il posto giusto dove chiedere è il nostro Forum*

* Non ci è possibile rispondere a domande poste nei commenti, per favore chiedi sul Forum!

Le nostre Guide

  • DiscoverTuscany.com
  • VisitFlorence.com
  • Chianti.com
  • Agriturismo in Toscana.com
  • Firenze Alloggio.com