Le tariffe più basse per il tuo Hotel in Toscana con Booking.com

Le offerte migliori direttamente dai proprietari su AgriturismoInToscana.com

Prenota Visite e Tour Guidati

Prenota il tuo Tour

Prenota i tuoi biglietti ed evita le attese!

Prenotazione Musei

Scopri le offerte dei migliori Ristoranti in Toscana con TheFork

Prenota il Ristorante

Villa Ulignano: Una capsula del tempo in Toscana

Grande Villa Lusso in Toscana per Vacanze e Eventi

Villa Ulignano può essere paragonata ad una capsula del tempo accuratamente preservata, che racchiude il vecchio ed il nuovo: ricordi preziosi delle antiche famiglie nobiliari toscane, ma anche di insegnanti, mezzadri, registi e turisti.

Reserve Now at Villa di Ulignano

Nel momento in cui ci si trova a parlare della villa con Paola, ci si accorge immediatamente che è una persona altamente professionale - e la sua disponibilità, insieme al suo approccio imprenditoriale si traducono in un'organizzazione gestionale della Villa Ulignano determinata, ma al tempo stesso premurosa. Sono andata a farle visita proprio mentre stava preparando le valigie per andare a trovare sua figlia in Sicilia durante una delle rare settimane in cui la villa è rimasta vuota. Ed anche in quel momento, con nessun ospite previsto in arrivo, la villa appariva perfetta, splendidamente pulita, con tavoli, sedie e poltrone sistemati in modo quasi impeccabile, anche le rose del giardino sembravano stare dritte come fusi come durante un'ispezione di controllo.

Recensione di Villa di Ulignano

Ciò che abbiamo apprezzato di più: l'eclettico arredo della villa, un'unione perfetta e meravigliosa di antico e moderno

Ideale per: famiglie numerose e gruppi, matrimoni o eventi in genere, perchè la villa non viene mai data in affitto a più persone o famiglie diverse ma solo in esclusiva, per cui l'intera proprietà insieme al giardino saranno soltanto vostri

Nel fare un giro della villa, Paola mi ha raccontato in breve la storia che riguarda questo luogo, a partire dalla origini illustri della famiglia che la costruì durante il 1600 e che sembra avesse legami con i Medici di Firenze. Il primo dei proprietari fu un ammiraglio della marina, che ha lasciato tracce indelebili della sua permanenza e della sua professione - ma di questo parleremo più a fondo dopo. Poi vi è stata una comunità agricola sperimentale. Ed alla fine la grande fama acquisita durante il film italiano qui girato, un vero colpo di fortuna. Il racconto della storia è terminato con lo stato attuale della villa, una struttura per vacanze di lusso in Toscana per gruppi e famiglie numerose. 

Quando ho chiesto a Paola le sue prime impressioni sulla villa, ho notato una certa indecisione.

"La prima volta che ho visto la villa era di notte e mio cognato stava guidando per questo lungo viale tortuoso che sembrava non finire mai...ed io stavo cominciando ad annoiarmi. Ma alla fine, all'ultima curva, ci siamo trovati improvvisamente davanti la villa tutta illuminata, che ci ha accolti in tutto il suo splendore, con la governante che ci stava aspettando per accompagnarci all'interno ed offrirci una deliziosa cenetta...il sogno stava diventando realtà!"

Mi ha confidato di ricordare con affetto nostalgico il suo primo incontro con questo luogo incantato, ed è proprio quella stessa immagine - e quelle stesse sensazioni - che cerca di offrire ai suoi ospiti quando arrivano per la prima volta ad Ulignano.

La villa è composta da diversi piani, ognuno dei quali si raggiunge tramite delle scale e, per qunto riguarda il design e l'arredo interno, si può dire che è rimasto - per la maggior parte - quello dell'importante ristrutturazione realizzata durante gli anni 60, la quale non apportò nessuna innovazione moderna, ad eccezione della grande cucina professionale, della connessione wi-fi disponibile in tutta la struttura, della sauna e dell'aria condizionata all'ultimo piano.

I cosiddetti "spazi deliziosi" rappresentano una delle molte caratteristiche positive della villa. Per esempio, se avete voglia di un pò di relax a bordo piscina (olimpionica!), avrete a disposizione anche gli spogliatoi, una sauna, un bar, un gazebo per uno snack o una bevuta pomeridiana (affettuosamente chiamato il merendero), un'area pic nic coperta, viste panoramiche mozzafiato, una cucina completamente attrezzata, un forno per le pizze...e la lista potrebbe continuare alll'infinito!

E tutto questo solo intorno alla piscina.

Paola mi ha fatto notare come il flusso di traffico delle ditte di catering che vengono chiamate in caso di feste e celebrazioni di eventi sia stato pensato ed immaginato specificatamente per non sciupare la bellezza della villa con il via vai dei furgoni che arrivano per consegnare cibi e bevande anche mentre la festa è in corso (vi sono, infatti, diverse entrate di servizio apposta per questo). Ed a Villa Ulignano, la festa non si ferma mai, dato che vi è spazio in abbondanza sia dentro che fuori; la villa ben si presta a festeggiare e trascorrere tempo con amici e familiari con qualsiasi condizione atmosferica, dato che diverse sono le cose che possono essere organizzate, dagli aperitivi ed happy hour, a pranzi e cene comodamente seduti al tavolino, a serate danzanti sotto le stelle...vi è anche un intero piano dedicato alle sale giochi, ping pong ed una vera sala per proiezioni cinematografiche.

Paola ha saputo unire i vari stili del design interno della villa - molti dei quali appartengono all'industria cinematografica italiana - in qualcosa di elegante, allettante e praticamente eterno. L'unione della carta da parati a fiori, della tappezzeria dal design anni 60, dei coperti da tavola provenienti direttamente da uno dei film di Fellini, delle strutture dei letti dal complesso design argenteo, delle antiche scrivanie in legno, dei tavoli e dei comodini appare così...semplicemente e perfettamente armoniosa nell'immenso ambiente di Villa Ulignano.

Villa di Ulignano in Sintesi:

Tipologia: Villa di Lusso
Località: Volterra, 13 km (24 min)
Distanze: Siena (70 min) & Cecina (70 min)
Trasporti: è necessaria la macchina
Camere: 15
Numero di posti letto: 30
Tipo di trattamento: niente pasti inclusi

Cliccate qui per il Sito Ufficiale

E' stato suo cognato a proporle di prendere in gestione la villa, considerata la sua vasta esperienza nel settore del turismo e dei soggiorni/tour guidati su barche di lusso sulla costa italiana. Ad ogni modo, Paola si è accorta ben presto che prendersi cura della villa  non era come rilevare un "vecchio edificio"...queste quattro mura nascondono una lunga, variopinta e talvolta triste storia. Una storia che la gente del posto ha avuto cura di preservare e tramandare - e una storia che lei stessa, in molti resoconti, è riuscita a documentare ricercando vecchi album, foto, registri ed occasionalmente parlando addirittura con coloro che vi hanno preso parte.

"Ho dovuto imparare quanto più potevo e il più velocemente possibile per riuscire a salvare ciò che era preservato qui," mi ha detto Paola, "la gente del posto mi osservava cercando di capire le mie intenzioni...era chiaro che consideravano la villa come parte della loro eredità personale ed io non ero altro che un intruso. Ho dovuto lavorare duro per farmi accettare e dimostrare che ero interessata quanto loro non soltanto a preservare la struttura architettonica, ma anche ciò che rappresentava per loro e l'intera comunità."

Non appena abbiamo iniziato la visita della villa, mi ha confidato di avervi avuto sin da subito una sorta di affinità per via della sua struttura. Il cortile anteriore ha, in effetti, la forma di una prua. Ho osservato attentamente l'area indicata, ma non sono riuscita a notare la somiglianza. Fino a quando non siamo arrivate all'ultimo piano, dove Paola mi ha invitato a guardare fuori dalla finestra - "Riesci a vederla ora?," rispondendo con un sorriso al mio annuire con la testa, vedendo il modo in cui la siepe formava una punta.

prenota adesso il vostro soggiorno a Villa di Ulignano

"Ho sempre pensato che fosse una barca in mezzo ad un mare di colline." E devo dire che la sua immaginazione non potrebbe essere più azzeccata di così: non appena vi fermate a guardare l'orizzonte ed il panorama intorno alla villa, vi sembrerà di dominare su tutto e le colline che la circondano sembreranno delle onde fluttuanti.

Questo è un Articolo Sponsorizzato ma riflette l'esperienza ed opinione personale dell'autore. Per dettagli »


Autore: Donna Scharnagl

Ho messo piede in Italia per la prima volta più di 25 anni fa ed ancora non ho trovato un buon motivo per andarmene. Dell'Italia amo il cibo, la cultura, la storia, l'arte, i paesaggi...ho menzionato già il cibo?! Mi definisco una studentessa a lungo termine. E così ho imparato che gli italiani hanno storie che vale la pena di ascoltare, storie che dipingono un quadro che mostra come il duro lavoro forgi il carattere, come la vita sia fatta di alti e bassi e quanto sia bello ridere.



Commenti

Domande? Il posto giusto dove chiedere è il nostro Forum*

* Non ci è possibile rispondere a domande poste nei commenti, per favore chiedi sul Forum!

Le nostre Guide

  • DiscoverTuscany.com
  • VisitFlorence.com
  • Chianti.com
  • Agriturismo in Toscana.com
  • Firenze Alloggio.com