Le tariffe più basse per il tuo Hotel in Toscana con Booking.com

Le offerte migliori direttamente dai proprietari su AgriturismoInToscana.com

Prenota Visite e Tour Guidati

Prenota il tuo Tour

Prenota i tuoi biglietti ed evita le attese!

Prenotazione Musei

Scopri le offerte dei migliori Ristoranti in Toscana con TheFork

Prenota il Ristorante

La Libreria Piccolomini, Tesoro di un Tesoro

Una moltitudine di colori, non più soltanto bianco e nero senese

Sei all’interno della Cattedrale di Siena e hai bisogno di qualche minuto per assaporare e far tue le numerose bellezze presenti al suo interno. Dalle meravigliose opere d’arte presenti sul pavimento a le colonne in marmo verdi e bianche; non si sa da dove cominciare! Un passo alla volta, concediti del tempo e poi dal centro della cattedrale dirigiti a sinistra verso la Libreria Piccolomini.

Prima di chiederti il perché di una libreria all’interno del Duomo di Siena, lascia che accenni qualcosa sulla storia della famiglia Piccolomini. Probabilmente qualcuno di voi la conosce già, in particolare coloro che hanno visitato Pienza in Val d’Orcia, è da qui infatti che proviene la famiglia.

View of the Piccolomini Library

Enea Silvio Piccolomini fu non solo il conciliatore pacificatore tra l’Imperatore Federico III e lo stato della chiesa ma anche colui che combinò il matrimonio tra lo stesso sovrano e Eleonora d’Aragona nonché la sua incoronazione a Roma. Fu la chiave di tutto: per questo ottenne la nomina di Vescovo di Trieste nel 1447 e di Siena nel 1450. Conosciuto e protagonista di molti successi a Roma, divenne prima Cardinale nel 1456 e soltanto due anni dopo fu eletto Papa Pio II.

Grazie alla sua potenza e autorevolezza gli fu dedicato un intero spazio all’interno della cattedrale. La Libreria fu costruita e ideata dal nipote stesso di Papa Pio II, anch’esso cardinale e futuro Papa Pio III (Guarda caso proprio il nipote? Chissà cos’ hanno architettato i due conclavi e lo Spirito Santo per arrivare a questo...) in memoria dello zio e al fine di costudire tutti i manoscritti collezionati con dedizione.

Here Piccolomini introduces the Emperor to Eleonora

Vi consigliamo di visitare la Libreria, non tanto per vedere la raccolta di manoscritti (che non fu mai davvero realizzata, ce ne sono solo alcuni molto belli disegnati a mano) bensì per ammirare gli affreschi del Pinturicchio e dei suoi allievi tra cui spicca un giovane Raffaello Sanzio. Qui potrete contemplare i colori, i prestigiosi vestiti delle figure ricchi di particolari unici, i raffinati interni e i paesaggi densi di dettagli. Se sei uno studente o un appassionato d’arte, fa caso alla padronanza tecnica della prospettiva sia nelle colonne dipinte sia nello sfondo.

Le pareti sono divise in 10 scene che rappresentano gli eventi più importanti della vita di Papa Pio II, alcuni li abbiamo già ricordati precedentemente: dalla nomina di ambasciatore delle corti Europee al momento in cui omaggia il nuovo imperatore e poi un Papa sofferente, a quando presenta Eleonora a Federico III, fino a ricevere la carica di cardinale e poi di Papa, e altre ancora.

Another scene of Enea Silvio Piccolomini's life

Il soffitto mostra ancora straordinari affreschi: il rettangolo principale e metà della volta dipinta in blu, rosso e oro colmi di affreschi grotteschi. Lo stemma della famiglia è come di norma disposto al centro - fa attenzione, se cerchi il simbolo della mezza luna nella stanza e sugli affreschi improvvisamente ti renderai conto che si trova ovunque.

Concediti qualche minuto al centro della stanza e ammira la meravigliosa copia delle Tre Grazie dell’antica Roma, riproduzione dell’opera originale risalente all’epoca ellenistica (4-2 secolo A.C)!

The colorful ceiling in the Piccolomini Library

Indirizzo
Piazza del Duomo - Siena
Orario di apertura
1 Marzo - 2 Novembre 10:30 - 19:00
3 Novembre - 28 Febbraio : 10:30 - 17:30
26 Dicembre - 6 Gennaio: 10:30 - 19:00
Apertura speciale per feste religiose come Natale o durante il palio di Siena il 16 Agosto
Website
http://www.operaduomo.siena.it/
Prezzi biglietti
3,00 Euro (senza riduzione)
Quando il pavimento della Cattedrale è scoperto l’entrata costa 6 Euro
Tipi di biglietti
Ci sono biglietti pensati per le famiglie o cumulativi (OPA SI Pass) per visitare la cattedrale e tutti gli altri monumenti intorno al Duomo.
Compra i biglietti
Compra il tuo biglietto tramite l’OPA Call Center del Duomo - operatori che parlano tutte le lingue ti aiuteranno ad acquistare il biglietto che fa per te!

Info sui Biglietti

Puoi comprare i biglietti in anticipo grazie al OPA Call Center, gli operatori parlano ogni lingua e sono a tua disposizione per aiutarti a prenotare il biglietto che fa per te.

Molto conveniente è l’Opa Si Pass, un biglietto che include l’entrata per la Cattedrale, La Libreria Piccolomini, il Museo dell’Opera, il Battistero, la Cripta, l’Oratorio di San Bernardo e Il Museo Diocesano d’Arte Sacra al costo di 12€ e valido 3 giorni.

Anche le famiglie possono acquistare il biglietto scontato se composte da più di 5 persone che costa solo 10 € ( 20€ quando il pavimento è del tutto visibile)


Autore: Lourdes Flores

Sono americana (dalla California) e vivo a Firenze da più di 10 anni. Mi piace esplorare e scoprire tanti angoli di Firenze e della Toscana rimasti nascosti. Mi piace condividere le mie esperienze e fornire aiuto sul Forum rispondendo alle domande dei turisti (sopratutto stranieri) che stano programmando la loro vacanza in Toscana. Se avete delle domande, postategli li'!



Commenti

Domande? Il posto giusto dove chiedere è il nostro Forum*

* Non ci è possibile rispondere a domande poste nei commenti, per favore chiedi sul Forum!

Le nostre Guide

  • DiscoverTuscany.com
  • VisitFlorence.com
  • Chianti.com
  • Agriturismo in Toscana.com
  • Firenze Alloggio.com