Le tariffe più basse per il tuo Hotel in Toscana con Booking.com

Le offerte migliori direttamente dai proprietari su AgriturismoInToscana.com

Prenota Visite e Tour Guidati

Prenota il tuo Tour

Prenota i tuoi biglietti ed evita le attese!

Prenotazione Musei

Scopri le offerte dei migliori Ristoranti in Toscana con TheFork

Prenota il Ristorante

Tour guidato di un giorno: Siena, San Gimignano e Chianti con degustazione inclusa

Alla scoperta dei luoghi turistici più famosi della Toscana in un solo giorno!

La maggior parte delle persone ha poco tempo per visitare l'Italia: troppo da vedere e tutto concentrato in qualche giorno! Se anche tu non hai tanto tempo da dedicare alla visita della Toscana ma non vuoi perderti le località più famose e gettonate, ti consiglio di scegliere Firenze come base per il tuo soggiorno e poi organizzare delle escursioni giornaliere alla volta delle altre località della regione, come Siena, San Gimignano, ChiantiPisa.

A seconda dei giorni che hai pensato di restare a Firenze, puoi anche organizzare queste escursioni per conto tuo, in treno, autobus o noleggiando una macchina: dai un'occhiata ai nostri suggerimenti per escursioni dalla mattina alla sera con partenza da Firenze.

Questa pagina contiene link a partner. Ulteriori info »

Se, invece, non hai voglia di organizzare tutto nei minimi dettagli da solo, ma non vuoi perderti le meraviglie di cui hai sentito parlare, ti consiglio di unirti ad un tour guidato! Per conoscere a fondo ciò che intendo consigliare ai miei lettori, ho deciso di provare io stessa i tour ed oggi voglio condividere la mia esperienza del tour "La Toscana in un giorno", che mi ha portato a Siena, San Gimignano e nel Chianti, con sosta presso una cantina locale, visita e degustazione incluse.Voglio raccontare in quest'articolo l'idea generale di ciò che abbiamo fatto, ciò che più mi è piaciuto del tour, per chi penso sia perfetto e chi, invece, sarebbe più soddisfatto nello scegliere un'opzione alternativa, in modo che tu possa optare per ciò che è più giusto per te. 

La Toscana in un giorno: cosa e dove

Si tratta di uno dei tour più gettonati e popolari con partenza da Firenze, che comprende anche una visita con degustazione di una cantina nel Chianti. Inoltre, questo tour in particolare ti regalerà un'ulteriore esperienza da non perdere, una visita al museo ed alla chiesa di una delle contrade di Siena. Conoscere Siena significa capire l'importanza del Palio e della relativa corsa di cavalli per la città: sia il Palio che la vita all'interno di ogni contrada sono tasselli imprescindibili della storia di Siena e del suo presente, dato che si sono ben integrati con quella che è la vita nella società moderna. Ecco perchè avere l'opportunità di visitare l'interno di un museo e di una chiesa di una delle contrade è un'occasione imperdibile. Altri tour che prevedono escursioni dalla mattina alla sera escludono la degustazione per includere nel tour anche la visita di Pisa e non prevedono l'esperienza della contrada, per cui questa è un'altra alternativa. Questo tour parte da Firenze ed ha una durata di circa 11 ore, con informazioni anche sulla Culla del Rinascimento nel momento in cui si lascia la città e vi si rientra alla sera e sul Chianti, nel momento in cui si attraversa questa splendida regione.

Prenota questo tour »

In sintesi

  • dura circa 11 ore e viene organizzato ogni giorno
  • comprende la visita di una cantina con degustazione di vini, affettati, olio d'oliva ed aceto balsamico
  • opzione extra: visita all'interno del Duomo di Siena
  • gruppo numeroso (max 50 persone)
  • non prevede spostamenti autonomi in auto
  • guida in più lingue sull'autobus; il gruppo viene diviso per lingua in gruppi più piccoli a Siena per una migliore visita guidata della contrada e del Duomo

Prenota ora »

Il tour ha inizio al Piazzale Montelungo, che si trova dietro la stazione dei treni di SMN, proprio accanto alla parte posteriore della Fortezza da Basso: qui puoi visualizzarlo su Google Maps, in modo che tu possa trovare il punto di incontro più facilmente.

I tour di gruppo guidati, specialmente questo, hanno orari e tabelle di marcia molto rigidi, ma l'altra faccia della medaglia di questo aspetto è che non devi preoccuparti mai di guidare o provvedere in modo autonoma agli spostamenti o ai parcheggi, cosa molto importante da tenere in considerazione quando si intende visitare delle cantine e degustarne i vini, dato che non si può bere e guidare!

Credo anche che le soste previste valgano davvero la pena; considera soprattutto che le visite al museo ed alla chiesa della contrada sono opportunità davvero più uniche che rare, che pochi hanno la possibilità di sfruttare: ecco perchè ti consiglierei di scegliere questo tour piuttosto che altri , anche solo per questo motivo. La visita guidata di Siena finisce al Duomo: se decidi di entrare all'interno e proseguire il tour avrai da pagare 5 euro in più, e personalmente è un piccolo extra che ti consiglio di non scartare! Avrai la possibilità di vedere il bellissimo pavimento in mosaico e gli stupendi affreschi della Biblioteca Piccolomini.

Di seguito una breve panoramica di ciò che abbiamo fatto:

  • prima sosta a San Gimignano: avevamo circa un'ora a disposizione, per cui abbastanza tempo per fare una passeggiata in centro fino a Piazza del Duomo e Piazza della Cisterna, dove abbiamo fatto un sacco di foto. Ci siamo potuti fermare anche a prendere un caffè (con pausa bagno!), ma niente vieta che si possa optare per un gelato se si preferisce ;-).
  • abbiamo proseguito per Siena: siamo andati tutti insieme in Piazza del Campo ed abbiamo avuto un'oretta circa di tempo libero per pranzare e girellare per il centro, prima di ritrovarsi per iniziare il tour guidato. La guida ci ha portati alla Contrada dell'Aquila prima di andare al Duomo (la visita all'interno, sempre con la guida, è un'opzione extra). Qui, la guida ci ha lasciati un pò prima dell'orario previsto per incontrarsi di nuovo con l'intero gruppo in Piazza del Duomo, per cui abbiamo avuto di nuovo un pò di tempo per passeggiare ed ammirare le bellezze della città. In tutto, siamo rimasti a Siena per circa 3 ore e mezzo.

  • Monteriggioni: si tratta della sosta nel Chianti, sfortunatamente troppo breve quel giorno - ci siamo trovati nel bel mezzo di una tempesta che ci ha costretti a tornare all'autobus prima del previsto. Siamo solo riusciti a fare due passi con un bel gelato in mano!
  • Visita e degustazione presso cantina locale: sosta molto interessante, abbiamo appreso notizie e curiosità sui vini prodotti, sulla storia dell'azienda e sul processo di produzione, prima della degustazione vera e propria, che comprendeva: 3 vini, 2 oli di oliva - di cui uno aromatizzato al tartufo - ed un aceto balsamico prodotto dall'azienda a Modena. Una fermata presso l'annesso negozio di vini prima di ripartire era semplicemente obbligatoria ;-)

E' stata una lunga giornata, ma in conclusione molto ben equilibrata. Ora ti spiego nel dettaglio gli aspetti che più mi sono piaciuti.

Ciò che mi è piaciuto in particolare di questo tour

Tour della contrada di Siena e info interessanti sul Palio: ho apprezzato in modo particolare il tempo trascorso a Siena, con il tour del museo e della chiesa della Contrada dell'Aquila. E' stato particolarmente interessante vedere i molti "pali" vinti dalla contrada (apprendendo nello specifico cosa sia il Palio e cosa significhi per la città di Siena fa parte del tour;-)), sapere di più su cosa sia la corsa dei cavalli e ciò che rappresenta per gli abitanti.

Tour del Duomo di Siena con il pavimento e la Biblioteca Piccolomini: del tempo che abbiamo trascorso a Siena, la visita all'interno del Duomo con la guida è sicuramente un extra da non perdere! Si è soffermata, infatti, su alcuni degli aspetti più interessanti del pavimento a mosaico e sulle storie che racconta, così come sugli artisti che lo hanno realizzato e sul tempo che ci è voluto per portarlo a termine. Credo fermamente che una visita all'interno del Duomo sia un must per chiunque visiti la città, altro motivo in più per consigliare questo tour (ricordo che si tratta di un'opzione extra, che puoi aggiungere con soli 5 euro in più).

Questo tour è perfetto per...

Consiglierei questo tour a chiunque:

  • abbia poco tempo a disposizione per visitare la Toscana: in un solo giorno si possono visitare alcuni dei luoghi più famosi e gettonati
  • non voglia guidare ma non voglia nemmeno perdersi i siti più famosi
  • cerchi un buon rapporto qualità/prezzo: 4 soste, con visita ad una cantina e degustazione dei prodotti incluse nel prezzo del tour

Perfetto per te? Prenota ora »

Degustazione e visita della cantina: ogni singola cantina ed azienda agricola che ho visitato in Toscana mi ha regalato una nuova prospettiva del processo di produzione vinicola, informazioni sulla storia dell'azienda - quasi sempre legata ad una tradizione di famiglia - e l'opportunità di degustarne i prodotti, aspetti che mi hanno permesso di imparare le differenze tra una cantina e l'altra e tra i vari vini prodotti. Mi colpisce in particolare, ogni volta, la passione che queste persone mettono in ciò che fanno e nei loro prodotti - il vino e, in questo caso, l'olio di oliva e l'aceto balsamico. Durante questo tour, abbiamo visitato l'azienda Poggio ai Laghi, una cantina di moderna concezione e recente costruzione non lontana da Monteriggioni, ed è stato molto interessante apprendere come la famiglia ami focalizzarsi su una produzione modesta, non in larga scala, ma che punta sull'alta qualità dei suoi prodotti.

Ben organizzato, con orari precisi che ci hanno permesso di avere tempo per vedere tutto: il tour prevede la visita di tutti i principali siti turistici di Siena o San Gimignano e credo che il tempo a disposizione in ogni località toccata dal tour fosse abbastanza considerandone lo scopo. Avrai, infatti, la possibilità di vedere e visitare un pò di ogni luogo, aspetto molto importante quando si vuol conoscere un pò della splendida Toscana ma il tempo a disposizione è abbastanza limitato. Spero che magari questo tour sia anche un incentivo per tornare ed approfondire la visita di ciò che si è visto solo in modo marginale, o un motivo in più per voler conoscere anche gli altri aspetti della nostra regione. Avrei soltanto preferito avere un pò più di tempo, e un pò più di calma, a Monteriggioni, ma il tempo non si può certo influenzare!

Guida multi-lingue sull'autobus: la guida che ti accompagnerà sull'autobus ti darà informazioni in anticipo sui luoghi verso i quali ci si sta dirigendo, in modo da non perdere tempo una volta arrivati! Questo è senza dubbio un aspetto che gioca a favore di questo tour, ovviamente dipende dalle lingue in cui la guida parlerà, ma riuscirai sempre e comunque ad estrarre delle info utili dalle sue spiegazioni.

Pronto a prenotare il tour della Toscana in un giorno? Prenota subito il tour »

Generalmente, ci sono un paio di aspetti che non mi piacciono molto di questi tour guidati e vorrei portarli all'evidenza anche in questo caso: il gruppo può arrivare ad essere anche molto numeroso, dato che l'autobus ha fino a 50 posti di capienza. Mi aspetto il "tutto esaurito" in alta stagione, lo era anche quando abbiamo partecipato noi verso la metà di maggio; personalmente, di solito preferisco i gruppi più piccoli, che permettono di poter fare alla guida le domande che si vogliono e di entrare più in confidenza con il resto dei partecipanti. Ovviamente si tratta di una questione personale che, a molti, potrebbe anche non fare la differenza.

L'unico altro aspetto su cui avrei da ridire è la quantità di tempo libero a disposizione a Siena. A San Gimignano, per esempio, ne abbiamo avuto abbastanza per visitare le due piazze principali e passeggiare per le antiche stradine, dato che comunque il centro è relativamente piccolo, ma a Siena dovevamo anche pensare al pranzo nel tempo libero che avevamo prima di iniziare il tour guidato. La soluzione migliore è ovviamente quella di prendere qualcosa al volo - come un pezzo di pizza a taglio, come abbiamo fatto noi a La Piccola Ciaccina, veramente squisita - in modo da avere un pò più di tempo per girellare per la città. Una volta arrivati al punto di incontro con la guida, ha inizio un tour specifico che parte da Piazza del Campo, prosegue nella contrada e poi in Piazza del Duomo, dove potrai decidere se entrare all'interno o meno (io ti suggerisco di farlo); infine, ci si ritrova di nuovo con il resto del gruppo per tornare all'autobus. Anche se si visitano le due piazze principali di Siena e i siti turistici più famosi, con una mezz'ora di tempo libero in più il ritmo sarebbe più pacato e rilassato, sia per passeggiare un pò di più per la città che per mangiare con maggiore tranquillità.

Chi dovrebbe optare per una soluzione alternativa

Se ti piacciono i tour guidati ma preferisci i piccoli gruppi, ti consiglio di prendere in considerazione altre soluzioni, come quelle suggerite di seguito:

DISCLOSURE

Questa pagina ed il sito contengono link a siti partner. Questo sta a significare che se concludi un acquisto dopo aver cliccato su uno dei link (Viator.com, Italy-Tickets.com, Booking.com, RentalCars.com, etc), Discover Tuscany riceverà una piccola percentuale sull'importo, senza alcun costo aggiuntivo per te. Grazie per il tuo supporto! Ulteriori informazioni.


Autore: Lourdes Flores

Sono americana (dalla California) e vivo a Firenze da più di 10 anni. Mi piace esplorare e scoprire tanti angoli di Firenze e della Toscana rimasti nascosti. Mi piace condividere le mie esperienze e fornire aiuto sul Forum rispondendo alle domande dei turisti (sopratutto stranieri) che stano programmando la loro vacanza in Toscana. Se avete delle domande, postategli li'!



Commenti

Domande? Il posto giusto dove chiedere è il nostro Forum*

* Non ci è possibile rispondere a domande poste nei commenti, per favore chiedi sul Forum!

Le nostre Guide

  • DiscoverTuscany.com
  • VisitFlorence.com
  • Chianti.com
  • Agriturismo in Toscana.com
  • Firenze Alloggio.com