Le tariffe più basse per il tuo Hotel in Toscana con Booking.com

Le offerte migliori direttamente dai proprietari su AgriturismoInToscana.com

Trova la tua Casa Vacanze o Appartamento in Toscana su Airbnb

Case Vacanza su AirBnb

Prenota Visite e Tour Guidati

Prenota il tuo Tour

Prenota i tuoi biglietti ed evita le attese!

Prenotazione Musei

Scopri le offerte dei migliori Ristoranti in Toscana con TheFork

Prenota il Ristorante

La Lunigiana nel nord della Toscana: base perfetta per un soggiorno

Tra paesaggi incontaminati, spiagge dorate ed antichi castelli

Il territorio della Lunigiana è posto in uno degli angoli più settentrionali della Toscana e vanta montagne dalle bianche cime marmoree, così come acque cristalline come quelle del Mar Tirreno. Ed offre, soprattutto, 10 ragioni convincenti per sceglierla come base per il tuo soggiorno in Toscana.

10 reasons why you want to  base your vacation in Lunigiana Tuscany

Con così tante località e destinazioni tra cui scegliere quando si decide di trascorrere una vacanza in Toscana, è d'obbligo prendersi un pò di tempo per considerare gli aspetti a cui si vuol dare più importanza durante il soggiorno: il centro di una città storica, i paesaggi incontaminati o l'adrenalina di emozionanti avventure? Le opzioni sono innumerevoli!

La giusta sistemazione dovrebbe essere un mix di comodità ed invitante ospitalità, circondata da un contesto locale che soddisfa le aspettative ed i criteri che hai considerato in precedenza: se la natura, dominata dal silenzio e dalla tranquillità suprema sono tra i tuoi obiettivi principali nello scegliere una base per il tuo soggiorno in Toscana, allora possiamo consigliarti la Lunigiana, regno della pace e del relax...e non solo!

Castles dot the landscape in Lunigiana

1 - Castelli

Ubicata nella zona più settentrionale della Toscana, l'area della Lunigiana è, da sempre, considerata una delle porte di accesso alla regione, motivo per cui, in passato, è stata oggetto di contestazioni e rivalità tra le varie famiglie del territorio, che si sono lasciate alle spalle un paesaggio ricco di castelli, torri e fortezze. Un itinerario basato sui castelli della Lunigiana ti darà l'opportunità di apprezzarne il paesaggio e le sue bellezze naturali ed i piccoli borghi che circondano queste imponenti strutture. Pontremoli, Fosdinovo, Piagnaro, la Fortezza di Sarzanello e la Fortezza Firmafede sono solo alcune tra quelle che ancora oggi si possono ammirare in tutto il loro antico splendore.

2 - Cibo

Quando si pensa di aver assaggiato tutte le specialità della Toscana, è il momento in cui si capita in una zona mai vista prima, corredata di tutto un ricettario tradizionale da degustare; avrai sicuramente notato durante i tuoi viaggi in Toscana che il menù varia spesso con il variare del paesaggio e che la tradizione è l'ingrediente fondamentale di ogni ricetta locale. Dal momento che ti siedi ed apri uno dei menù della Lunigiana, comincerai a sentire l'acquolina in bocca, tra i testaroli - un tipo di pasta fatta a mano del posto - i salumi, come il lardo di Colonnata ed i vari tipi di pane, i funghi porcini, la polenta, il cinghiale e le castagne...solo per menzionare alcuni tra i piatti più tipici della tradizione locale.

Food selection in Lunigiana

3 - Olio & Vino

E' incredibile notare come molte delle persone che vengono in Toscana non assaggino mai vini diversi da quelli prodotti nel Chianti: la Lunigiana, per esempio, ha un'antica tradizione vinicola, tanto quanto quella del Brunello, del Vino Nobile e persino del Chianti Classico. Sapevi che vi sono tre diverse categorie di vini direttamente collegate a quest'area di Toscana? Il Candia dei Colli Apuani, il DOC dei Colli di Luni ed i vini IGT della Val di Magra vicino Pontremoli. Ecco perchè ti consigliamo, nel programmare il tuo itinerario, di aggiungere qualche sosta per degustare alcune tra le specialità vinicole locali, accompagnate dall'olio d'oliva.

4 - Siti storici

Non vi sono soltanto castelli e fortezze ad arricchire il paesaggio della Lunigiana: vi sono anche pievi romaniche, torri medievali, città etrusche ed insediamenti romani recentemente scoperti e riportati al loro antico splendore. Quest'area, infatti, è stata segnata dal passaggio dei pellegrini lungo la via Francigena e dal relativo sviluppo del Cristianesimo nei secoli, oltre che da tutte quelle popolazioni che qui vissero e lasciarono tracce della loro cultura, arte, delle loro antiche città e di tutto ciò che, con il trascorrere del tempo, si è trasformato in rovine. Alcune idee interessanti potrebbero essere quelle di cercare l'abside della Pieve romanica di Sorano e le antiche rovine di Luni (da cui deriva il nome di Lunigiana) e le famose statue di Pontremoli; per ulteriori spunti, dai un'occhiata a questo itinerario.

Roman ruins to explore in Lunigiana

5 - Sci

A meno di 20 km da Pontremoli, agli estremi confini settentrionali della Toscana, risiede un paradiso per tutti gli appassionati di sport invernali, un luogo dove le cime delle montagne sono bianche ma non per la presenza di marmo, ma per via della neve! Lo scorso anno in Lunigiana si sono avuti ben più di 100 giorni a disposizione per dedicarsi alla neve ed allo sci...non male per esser lontani dalle rinomate e ben più famose Alpi del nord Italia! Questi pendii offrono opportunità sia per principianti che per esperti e le località sono ben attrezzate con noleggi, impianti di risalita e rifugi dove fermarsi a mangiare. La zona, oltre ad essere frequentata dagli abitanti delle valli limitrofe, è perfetta per una sosta o un'attività da alternare alle più tradizionali durante un soggiorno invernale in Toscana.

6 - Grotte

Forse non ti è ancora capitato di visitare i sotterranei toscani, ma le montagne della Lunigiana, oltre ad offrire opportunità meravigliose per sciatori di ogni livello ed impressionanti blocchi di marmo per artisti, sono state sottoposte al continuo effetto dell'erosione da parte dell'acqua presente nel sottosuolo ed offrono, così, alcuni tra gli spettacoli naturali più sorprendenti che si siano mai visti relativi al fenomeno del carsismo. Sono diverse le grotte aperte al pubblico ed accessibili con tour guidati che offrono immagini meravigliose di un paesaggio nascosto ma altrettanto sorprendente, come le Grotte di Equi e quelle del Monte Corchia.

Caves to explore in Lunigiana

7 - Sport & ... sport estremi!

Ti piace stare a stretto contatto con Madre Natura? I sentieri da trekking o mountain-bike che si snodano dentro e fuori le foreste, le vallate ed i pendii del paesaggio della Lunigiana sono esattamente ciò che fa per te durante questa vacanza in Toscana! Oltre allo sci ed alle attività di speleologia, le montagne della Lunigiana offrono il contesto ideale per un'avventura in canoa o per divertirsi appesi ad una fune. Tutte queste attività ti riempiranno i polmoni di buona aria fresca, oltre a farti saltare il cuore in gola, non solo per l'adrenalina o lo sforzo fisico, ma anche per le viste mozzafiato che ti si offriranno dinnanzi. Senza considerare che ti faranno venire un discreto appetito...che ci riporta al punto numero 2!

8 - Escursioni giornaliere

Oltre ai castelli, alle cime innevate ed ai percorsi sotterranei, la Lunigiana offre anche diverse località da esplorare e la possibilità di raggiungere facilmente alcune tra le destinazioni più famose della Toscana: puoi organizzare una giornata alla volta di Pisa e della Torre Pendente, di Lucca o delle spiagge dorate del lungo litorale costiero che ospita rinomate località balneari come quella di Forte dei Marmi. Molti, inoltre, ne approfittano per fare un salto alle incantevoli Cinque Terre, che confinano proprio con il territorio della Lunigiana; la maggior parte di queste destinazioni è facilmente raggiungibile tramite le maggiori autostrade italiane o tramite strade secondarie che offrono panorami e viste stupende sul mutevole paesaggio toscano.

Coastal towns and Cinque Terre in Lunigiana

9 - Carrara & le cave di marmo

Sarebbe una grave mancanza non citare il fatto che la Lunigiana è anche la patria del famoso marmo bianco, quello che ha dato vita ad opere importantissime persino prima che il grande Michelangelo scolpisse il suo rinomato David. Dopo secoli e secoli di un'impietosa e continua estrazione di questo prestigioso marmo, oggi le cave sono sotto l'attento controllo dell'Unesco e del governo italiano, che preservano ciò che rimane del paesaggio a dir poco deturpato. Una visita da queste parti ti farà capire l'imponente mole di lavoro necessaria per estrarre il marmo utilizzato in tutto il mondo.

10 - via Francigena

La Via Francigena è l'itinerario che i pellegrini percorrevano per andare da Canterbury in Inghilterra fino a Roma, entrando in Toscana proprio dai confini nord-occidentali della Lunigiana, attraverso il Passo della Cisa, per poi proseguire verso Lucca, Siena ed infine arrivare a Roma. L'itinerario si snoda attraverso diversi borghi antichi che hanno preservato il loro fascino senza tempo e paesaggi pressochè incontaminati. Particolarmente interessante è il Labirinto alla fine della tappa prevista nella località di Pontremoli, proprio lo stesso che è stato per secoli il simbolo della via Francigena.

Enter to the via Francigena through Lunigiana

Ancora un ultimo suggerimento utile

Abbiamo qualche "consiglio dell'esperto" da darti se sei alla ricerca della sistemazione per le tue vacanze. Innanzitutto, quando possibile, prenota direttamente con i proprietari: per esempio, un sito come Agriturismointoscana.com elimina gli intermediari e ti fa risparmiare sui costi di prenotazione; inoltre, parlando direttamente con il proprietario, potresti aver accesso ad offerte speciali che non vengono pubblicizzate sui siti dei rivenditori.

Inoltre, quando si usano siti che ti mettono in comunicazione diretta, spesso gli appartamenti, le ville, i B&B e le camere d'albergo vengono visitati personalmente e recensiti da uno staff professionale ed imparziale che, parlando sia con il proprietario che con gli ospiti, offre una valutazione più completa dei servizi, dell'ospitalità e delle sistemazioni stesse.

Prenota direttamente con i proprietari

Wild landscapes in Lunigiana & the via Francigena


Autore: Donna Scharnagl

Ho messo piede in Italia per la prima volta più di 25 anni fa ed ancora non ho trovato un buon motivo per andarmene. Dell'Italia amo il cibo, la cultura, la storia, l'arte, i paesaggi...ho menzionato già il cibo?! Mi definisco una studentessa a lungo termine. E così ho imparato che gli italiani hanno storie che vale la pena di ascoltare, storie che dipingono un quadro che mostra come il duro lavoro forgi il carattere, come la vita sia fatta di alti e bassi e quanto sia bello ridere.



Commenti

Domande? Il posto giusto dove chiedere è il nostro Forum*

* Non ci è possibile rispondere a domande poste nei commenti, per favore chiedi sul Forum!

Le nostre Guide

  • DiscoverTuscany.com
  • VisitFlorence.com
  • Chianti.com
  • Agriturismo in Toscana.com
  • Firenze Alloggio.com