Le tariffe più basse per il tuo Hotel in Toscana con Booking.com

Le offerte migliori direttamente dai proprietari su AgriturismoInToscana.com

Prenota Visite e Tour Guidati

Prenota il tuo Tour

Prenota i tuoi biglietti ed evita le attese!

Prenotazione Musei

Scopri le offerte dei migliori Ristoranti in Toscana con TheFork

Prenota il Ristorante

Itinerario 3 giorni in Toscana

Avete soltanto 3 giorni da trascorrere in Toscana? 

CONSIGLIO DA INTENDITORI:

Il miglior luogo dove scegliere di soggiornare è una località centrale, come il centro storico di Firenze, vicino ai treni, autobus e nel cuore della Toscana: Appartamenti in centro a Firenze

Anche se tre giorni non sono chiaramente sufficienti per visitare tutta la Toscana, puoi sempre dedicarti a scoprire alcune delle destinazioni più classiche. Il consiglio è di dividere il tempo tra le città più rappresentative di questa meravigliosa regione ed utilizzare quello necessario agli spostamenti per scoprire anche lo straordinario paesaggio nelle sue molteplici sfaccettature.

E se decidi di viaggiare senza la macchina, abbiamo anche un paio di idee fantastiche per poter sfruttare al meglio il tuo tempo in Toscana usando i mezzi pubblici o prenotado tour privati.

Qui trovi alcune idee e consigli per organizzare il tuo soggiorno in Toscana.

1° GIORNO:

Firenze

CONSIGLIO DA INTENDITORI:

Prendi in considerazione un tour guidato, grazie al quale potrai aver esclusivo accesso alle terrazze sui tetti di Firenze, entrata prioritaria e gratuita ai monumenti in Piazza del Duomo. Qui trovi ulteriori informazioni sul tour esclusivo.

Firenze non deve mancare in nessuna vacanza in Toscana che si rispetti. Questa città, conosciuta come la culla del Rinascimento, ha così tanto da offrire che spesso neanche i fiorentini conoscono tutte le ricchezze della propria città.

In un giorno a Firenze si riescono comunque a vedere moltissime cose. Infatti il centro storico di Firenze, dove sono concentrate le principali attrattive, è relativamente piccolo e si riesce facilmente a girare a piedi. Sicuramente nella Top 10 di Firenze c'è Piazza del Duomo con la splendida Cattedrale di Santa Maria del Fiore, il Campanile di Giotto e il Battistero.

Piazza del Duomo in centro a Firenze

A pochi minuti a piedi di sistanza, troverai Piazza della Signoria dominata dall'impoenente Palazzo Vecchio e le bellissime statue nella Loggia dei Lanzi. E poi la Galleria degli Uffizi e l'affascinante Ponte Vecchio.

Durante la tua visita di Firenze, non dimenticare di assaggiare il delizioso gelato e la superba bistecca alla fiorentina.

Per maggiori consigli su cosa vedere a Firenze ti suggeriamo di leggere il nostro articolo su visitare Firenze in 2 giorni. Trovera informazioni su cosa aggiungere al tuo itinerario, qualora decidessi di avere dei ritmi più serrati.

2° GIORNO:

1 giorno nel Chianti e San Gimignano

CONSIGLIO DA INTENDITORI:

Scopri il paesaggio, le città ed i vigneti con le loro cantine con un tour in bicicletta con guida professionale che ti condurrà alla scoperta dei migliori luoghi per fare foto meravigliose e degustare le bontà locali. Qui troverai maggiori informazioni (al momento solo in inglese): Wine Tasting Tour.

Un'altra meta imperdibile in Toscana è sicuramente il Chianti. Gli splendidi paesaggi, il vino e il cibo ne fanno un must per chiunque venga in Toscana.

Le dolci e verdi colline con i vigneti e gli uliveti sono lo sfondo perfetto per le foto ricordo. I suggestivi borghi medievali e i castelli che dominano il paesaggio meritano di essere visitati. Greve in Chianti e la sua piazza, Panzano e la sua Rocca, Castellina e le sue mura.

Rientrando verso Firenze ti consigliamo di fare una deviazione e fermarti a visitare San Gimignano. Questa splendida cittadina medievale è perfettamente conservata ed è conosciuta per le sue numerose torri, che la distinguono dalle altre città della Toscana.

Ti consigliamo inoltre di assaggiare e degustare l'ottimo vino Chianti che viene prodotto in queste terre di Toscana: i vini di alcuni produttori potrai portarli a casa una volta terminata la vacanza, ma altri, spesso quelli delle cantine più piccole ed a conduzione familiare, no, per cui ti consigliamo di degustarlo in loco! Qui trovi informazioni per la degustazione di vino nel Chianti ed anche un altro itinerario di un giorno nel Chianti.

Alla scoperta del meraviglioso paesaggio del Chianti

3° GIORNO:

1 giorno a Siena

CONSIGLIO DA INTENDITORI:

Siena, come forse nessun'altra città della Toscana, ha un menù di prelibatezze da offrire in tavola vario e delizioso: non dimenticare di provare sia i primi piatti (come la pasta fatta in casa) che i dolci, dai uno sguardo a quest'articolo per approfondire l'argomento "I migliori posti dove mangiare a Siena".

Siena è come Firenze, non può mancare in nessuna vacanza in Toscana. E non solo per l'arte, l'architettura e la storia che custodisce, ma anche per l'atmosfera che vi si respira, per l'accoglienza e la magia che la caratterizza.

Quest'affascinante città d'arte, oltre ad essere la città del famoso Palio, racchiude nel suo centro storico tante cose da vedere. Sicuramente al primo posto si trova la splendida Piazza del Campo dove si affacciano il Palazzo Pubblico e la Torre del Mangia. E poi l'imponente Duomo che domina sui tetti della città e l'incantevole centro storico con le sue caratteristiche strade.

Per un itinerario di un giorno a Siena ti consigliamo di leggere questo articolo, dove troverai maggiori dettagli sui monumenti e i musei da visitare in questa splendida città.

Piazza del Campo a Siena

Già stato in questi posti?

Hai già visitato alcuni dei luoghi che ti abbiamo suggerito in un tuo precedente viaggio in Toscana? Hai la possibilità di prolungare il tuo soggiorno in Toscana o sei semplicemente alla ricerca di qualche altra idea per la tua vacanza in Italia? Qui ti suggeriamo come trascorrere 7 giorni in Toscana. Oppure puoi aggiungere o sostituire al tuo itinerario:

Lucca & Pisa queste due città sono facilmente raggiungibili con il treno e si possono visitare insieme se decidi di programmare un'escursione di un giorno fuori Firenze. Inoltre, sono ben visitabili a piedi e vantano alcuni dei siti storici più interessanti della Toscana: le antiche mura pedonali a Lucca, la torre pendente a Pisa.

Valdorcia : puoi esplorare il paesaggio in auto oppure prendere il treno da Siena ed arrivare in uno dei borghi ubicati a sud della città: ti aspetteranno degustazioni di vini e formaggi, oltre ad imperdibili opportunità per fare foto incredibili.

Arezzo : a breve distanza in treno da Firenze, è un piccolo gioiello che racchiude all'interno del suo centro storico un sacco di cose interessanti da vedere e deliziose ricette da provare in ristoranti tipici. Puoi visitare la città, vedere l'Anfiteatro Romano e la Fortezza Medicea in poco più di un'ora.

Insomma la Toscana è una fonte inesauribile di cose da vedere e da fare per trascorrere una vacanza indimenticabile!

I paesaggi della Valdorcia


Autore: Donna Scharnagl

Ho messo piede in Italia per la prima volta più di 24 anni fa ed ancora non ho trovato un buon motivo per andarmene. Dell'Italia amo il cibo, la cultura, la storia, l'arte, i paesaggi...ho menzionato già il cibo?! Mi definisco una studentessa a lungo termine. E così ho imparato che gli italiani hanno storie che vale la pena di ascoltare, storie che dipingono un quadro che mostra come il duro lavoro forgi il carattere, come la vita sia fatta di alti e bassi e quanto sia bello ridere.



Commenti

Domande? Il posto giusto dove chiedere è il nostro Forum*

* Non ci è possibile rispondere a domande poste nei commenti, per favore chiedi sul Forum!

Le nostre Guide

  • DiscoverTuscany.com
  • VisitFlorence.com
  • Chianti.com
  • Agriturismo in Toscana.com
  • Firenze Alloggio.com