Le tariffe più basse per il tuo Hotel in Toscana con Booking.com

Le offerte migliori direttamente dai proprietari su AgriturismoInToscana.com

Prenota Visite e Tour Guidati

Prenota il tuo Tour

Prenota i tuoi biglietti ed evita le attese!

Prenotazione Musei

Scopri le offerte dei migliori Ristoranti in Toscana con TheFork

Prenota il Ristorante

La Via Francigena: sulle orme degli Antichi Pellegrini per scoprire la Toscana

Che sia un viaggio spirituale o di semplice piacere, seguire le orme dei pellegrini lungo l'antica Via Francigena rappresenta un modo del tutto speciale ed unico di scoprire la Toscana, i suoi paesaggi, le persone che vi vivono, la sua cultura e la sua storia. La parte del percorso che attraversa la Toscana è costituita da oltre 300 km di itinerario, che parte dal punto più a nord della regione, Pontremoli, per proseguire poi in direzione di Lucca. Un tempo percorsa solamente a piedi o a cavallo, oggi la Via Francigena può essere scoperta anche in bicicletta o persino in macchina, dato che in alcune aree le strade sono state aggiunte alle mappe. 

Il percorso storico attraversa colline e vallate, moltissime chiese ed edifici spirituali, i centri storici di borghi e città dal ricchissimo patrimonio storico-artistico come San Miniato, San Gimignano, Monteriggioni, Siena e Radicofani, circondati da alcuni dei paesaggi più suggestivi della Toscana. Per chi, invece, volesse scoprire alcune delle zone più interessanti ma meno famose e gettonate dal turismo di massa, vi è la caratteristica cittadina di Gambassi Terme con le sue acque termali, Poggibonsi e la Fortezza Imperiale, o Bagno Vignoni con le sue piscine risalenti all'epoca romana, situate proprio nel centro storico del paese. Vi sono molte altre località che meritano di essere scoperte lungo la Via Francigena che, in realtà, non vanta di un solo percorso, ma di diverse strade, tutte con la medesima direzione.

La pace e la tranquillità di un viaggio come questo vi faranno apprezzare ancor di più l'armonia di un panorama senza tempo, lo stesso in cui si perdevano estasiati i pellegrini secoli or sono. Il consiglio è quello di fermarsi a visitare quelle stesse abbazie e spedali che accoglievano i viaggiatori esausti, i castelli e le rocche che offrivano loro protezione durante il lungo cammino.

Il team di Discover Tuscany è appassionato di itinerari come questo e segue già da tempo le orme degli antichi pellegrini: aggiungeremo via via nuove foto e condivideremo con voi le nostre esperienze ed i nostri suggerimenti e, per ogni domanda e informazione su dove andare, dove dormire e come arrivare, siamo sempre disponibili sul nostro FORUM.

Ti consigliamo di leggere...

Via Francigena: sulle orme degli Antichi Pellegrini

Avventuratevi in un viaggio senza tempo, sulle orme degli antichi pellegrini che, dalla lontana località di Canterbury in Inghilterra, partivano in direzione di Roma, attraversando a piedi o a cavallo colline, foreste, valli e storiche città per giungere al cospetto del Papa e sperare nell'assoluzione dei loro peccati.

Leggi

Come ottenere le Credenziali del Pellegrino?

Quanto è importante ottenere ed avere con sè le credenziali di pellegrini prima di imbarcarsi nell'avventura lungo gli antichi sentieri della via Francigena? Questi documenti, utilizzati sin dai primi pellegrini medievali, rappresentano il vostro primo passo per un viaggio attraverso il tempo.

Leggi

Via Francigena: 15 scorci di Toscana

Caratterizzati dall'ampia varietà paesaggistica, ognuno di questi 15 tratti della via Francigena in Toscana offre vedute spettacolari, borghi pittoreschi e momenti di quiete speciale che vi faranno sentire in completa sintonia con la natura e le sue meraviglie.

Leggi

Partenza da Siena per la via Francigena

Uno dei tratti più pittoreschi della via Francigena vi condurrà dalle porte della città di Siena fino alle splendide colline della Val d'Orcia, il modo perfetto per aggiungere un pizzico di avventura alle vostre vacanze in Toscana.

Leggi

Pontremoli: porta di accesso per sovrani, monaci, santi e pellegrini

Pontremoli, cittadina attiva e caratteristica, è considerata la porta di accesso alla Toscana: ponti, castelli e torri medievali, leggete quest'articolo per capire il ruolo fondamentale che ha giocato per coloro che viaggiavano lungo la via Francigena.

Leggi

Le nostre Guide

  • DiscoverTuscany.com
  • VisitFlorence.com
  • Chianti.com
  • Agriturismo in Toscana.com
  • Firenze Alloggio.com