Le tariffe più basse per il tuo Hotel in Toscana con Booking.com

Le offerte migliori direttamente dai proprietari su AgriturismoInToscana.com

Prenota Visite e Tour Guidati

Prenota il tuo Tour

Prenota i tuoi biglietti ed evita le attese!

Prenotazione Musei

Scopri le offerte dei migliori Ristoranti in Toscana con TheFork

Prenota il Ristorante

La Toscana in bicicletta

5 motivi per scoprire il paesaggio toscano in bicicletta 

Esplorare la Toscana in bicicletta è ampiamente considerato uno dei modi migliori per vedere un pò tutto il paesaggio, scoprirne la cultura, il cibo ed il vino e soprattutto le persone. Pedalare per le vallate, i vigneti e le colline del Chianti, della Val d'Orcia e Cortona ti darà l'opportunità di vivere emozioni, collezionare ricordi ed ammirare panorami mozzafiato in un modo che difficilmente puoi aver sperimentato prima. Quest'ampia regione vanta un numero praticamente illimitato di itinerari tra cui scegliere, così come vigneti, ristoranti, caffè e borghi pittoreschi da aggiungere al tuo itinerario. Anche se naturalmente si tratta di un'attività non complicata, girare in bicicletta quando si è in vacanza dà vita ad una serie di ostacoli che puoi facilmente superare se scegli i servizi e la comodità di un tour organizzato in bici.

Sei abituato a viaggiare in bici da solo e sei indeciso se un tour in bici organizzato possa esser la miglior soluzione per te? In quest'articolo ti diamo 5 buoni motivi per scegliere un tour in bici della Toscana. 

1. Da vicino & di persona

Senza dubbio, uno dei motivi principali per cui la Toscana è famosa in tutto il mondo è il suo favoloso paesaggio che, se pensi sia stupefacente in cartolina, puoi solo immaginare come possa essere vedendolo di persona e da vicino. Ma sapresti dove trovare, percorrendo le strade della Toscana, quei luoghi incantati tanto declamati dalle cartoline? E chi meglio di uno del posto potrebbe aiutarti a trovarli? Una guida esperta!

Tuscan White Roads in Val d'Orcia

Raggiungere la cima di una delle colline del Chianti ed essere accolti da ettari di vigneti; trovarsi improvvisamente davanti ad una distesa di girasoli dopo una curva panoramica; scendere dal versante di una collina e trovarsi faccia a faccia con il profilo di Firenze: questo è ciò che intendo quando ti parlo di "vedere da vicino e di persona" la Toscana.

Pedalando per le caratteristiche strade non asfaltate della regione, solitamente poco trafficate, potrai anche fermarti facilmente per fare fotografie o due chiacchiere con le persone del posto, che sia il pastore che pascola le pecore, il proprietario dell'azienda vinicola che controlla ogni singolo grappolo d'uva, o un altro ciclista. Tra i servizi offerti dalla nostra agenzia di tour in bicicletta - tutti su itinerari verificati - vi sono anche fermate programmate presso le cantine, ristoranti speciali e gelaterie.

2. Per tutti

Che tu sia un ciclista occasionale o un irriducibile appassionato, troverai l'itinerario che più si addice alle tue esigenze e caratteristiche, soprattutto se lasci che sia un'agenzia qualificata ad organizzare tutti i dettagli; potrà anche sembrarti che la Toscana sia composta soltanto da scoraggianti colline e montagne altrettanto irte, ma una guida esperta saprà indicarti l'itinerario più adatto alle tue competenze e capacità. Ve ne sono molti, infatti, ben segnalati che puoi anche decidere di percorrere da solo, oppure puoi affidarti ad un tour organizzato, dove dei professionisti ti forniranno assistenza durante tutta la durata del tour.

Un ciclista toscano esperto ci ha spiegato che la Toscana offre un sacco di opportunità, elencandocene alcune tra le sue preferite:

Secondo me, il sentiero denominato Sentiero della Bonifica o quelli che si snodano lungo la costa toscana o attraversano le vallate sono quelli più pianeggianti, e di conseguenza adatti persino al più inesperto dei ciclisti. Anche le colline del Chianti o della Val d'Orcia possono essere tranquillamente percorse con poco sforzo.

Vi sono diversi itinerari possibili e solo una guida locale sa bene come evitare irti pendii e strade trafficate; sentieri più impegnativi come quelli nel Casentino, nel Mugello o sulle montagne di Pistoia sono più adatti, invece, a ciclisti esperti a cui piacciono le salite e le ripide discese.

 

3. Combinazione di più attività

Hai poco tempo a disposizione ma non vuoi rinunciare a niente? Giustamente, dopotutto, sei in vacanza! Un tour in bici della Toscana riuscirà ad offrirti la bellezza del paesaggio a portata di mano dandoti, allo stesso tempo, un sacco di opportunità di aggiungere altre cose da fare e da vedere. Ed è qui che un esperta guida locale può tornare utile, perchè sa cosa c'è da vedere in un tal posto e sa come portartici, nel modo più semplice e sicuro: è il suo mestiere!

Tutti sappiamo che pedalare fa venire appetito e...ammettiamolo, si può anche patire la sete certe volte!! Un'ottima idea è quella di unire occasioni per fare delle foto meravigliose del paesaggio a delle fermate lungo la strada per assaporare le delizie delle specialità culinarie toscane combinate con i vini locali.

Wine tastings on your bike tour

Viaggi con i bambini? Allora, tra una pedalata e l'altra, puoi includere delle visite ad alcuni dei borghi locali, cercandone le gelaterie più buone: San Gimignano, San Donato o Buonconvento sono ottimi esempi di luoghi dove poter girellare tra i vicoli dei centri storici ed ammirarne le chiese fermandosi in qualche gelateria tipica.

TOUR IN BICI ORGANIZZATO TOUR AUTO-GESTITO
Itinerari verificati e pensati per le tue capacità Itinerario auto-programmato
Punti di partenza ed arrivo diversi Itinerari circolari, con inizio e fine nel solito posto
Esperti del posto che ti guidano alla scoperta di aziende speciali, borghi caratteristici, esperienze indimenticabili  Ti affidi a ciò che che incontri durante il percorso
Furgone di supporto con snack energetici ed assistenza  Sei per conto tuo
Gruppi semi-privati: possibilità di fare nuove conoscenze Assoluta privacy
Attrezzatura di qualità garantita & equipaggiamento di sicurezza Porti la tua bici o ne noleggi una

4. Ogni stagione ha il suo fascino

Ad ogni modo, è ovvio che il tempo gioca un ruolo importante nel decidere se sia il caso o meno di avventurarsi in bicicletta. Detto questo, non importa quando decidi di venire in Toscana in vacanza, ti accorgerai ben presto che un tour organizzato ha sempre qualcosa di speciale ed indimenticabile in serbo per te: che sia primavera, estate, autunno o inverno, incontrerai sempre delle meraviglie straordinarie, che si riveleranno ancor più speciali se scoperte durante un'escursione avventurosa e dai ritmi slow in bicicletta.

Colors of Tuscany on a bike tour

Basti pensare ai favolosi colori della primavera ed ai suoi campi di papaveri, o all'estate, dominata dal giallo dei girasoli, o all'autunno, con il suo caleidoscopio di arancione e rosso dei vigneti. Persino l'inverno, nonostante sia la stagione più inospitale dell'anno, ti lascerà a bocca aperta con i castelli che si intravedono da sotto il fogliame, facilmente individuabili anche quando gli alberi sono completamente spogli. sono facili da individurare.

Uno degli aspetti più interessanti del tour organizzato in Toscana, è che l'agenzia è sempre pronta ad ogni evenienza: è ovvio, non può riscaldare le gelide temperature invernali, nè modificare quei giorni burrascosi, ma è preparata durante le altre stagioni. Per esempio, tutti i tour di luglio ed agosto cominciano al mattino - e prima è, meglio è - per evitare l'afa pomeridiana; e se il tempo gioca a tuo sfavore e non ti senti in grado di proseguire il tour, puoi contare sul supporto del furgone e finire sulle quattro ruote anzichè sulle due ;-) Il furgone ti garantirà anche assistenza immediata se non riesci a pedalare su un'irta salita che ti toglie letteralmente il fiato o se hai bisogno di un sorso d'acqua o di una parola di incoraggiamento!

Biking in the Tuscan landscape

5. Tempo di qualità

A volte il tempo in vacanza sembra volare via, e tutto ciò che ne rimane è un susseguirsi di musei, monumenti e negozi. Anche se ognuna di queste attività è bellissima, può, talvolta, sembrare che non rimanga niente del soggiorno appena trascorso, soprattutto per i bambini. Un tour in bicicletta, invece, ti regalerà emozioni e ricordi che vivranno in eterno e che renderanno eterna anche la tua vacanza...e non solo per via delle foto fantastiche che hai fatto!

Quando decidi di percorrere un itinerario pensato su misura delle tue capacità, che ti mostra la bellezza della Toscana in ogni suo aspetto, ti dà l'opportunità di conoscere nuovi amici, ridere con loro e fare - al tempo stesso - dell'attività fisica, avrai ottenuto la ricetta perfetta per trascorrere del tempo di qualità con la tua famiglia, i tuoi amici o la tua dolce metà.

Questo significa anche non doversi preoccupare dei dettagli - l'organizzazione si occuperà anche di venirti a prendere e riportarti, controllare che tutta l'attrezzatura sia in ordine e prenotare ristoranti e cantine per le tue fermate enodegustative.

Biking in Tuscany: do-it-yourself vs. organised tour


Autore: Donna Scharnagl

Ho messo piede in Italia per la prima volta più di 25 anni fa ed ancora non ho trovato un buon motivo per andarmene. Dell'Italia amo il cibo, la cultura, la storia, l'arte, i paesaggi...ho menzionato già il cibo?! Mi definisco una studentessa a lungo termine. E così ho imparato che gli italiani hanno storie che vale la pena di ascoltare, storie che dipingono un quadro che mostra come il duro lavoro forgi il carattere, come la vita sia fatta di alti e bassi e quanto sia bello ridere.



Commenti

Domande? Il posto giusto dove chiedere è il nostro Forum*

* Non ci è possibile rispondere a domande poste nei commenti, per favore chiedi sul Forum!

Le nostre Guide

  • DiscoverTuscany.com
  • VisitFlorence.com
  • Chianti.com
  • Agriturismo in Toscana.com
  • Firenze Alloggio.com